Schemi e geometrie di posa

Quando si pensa al pavimento in legno la prima posa che ci viene in mente e quella ‘a correre’ che dona agli spazi profondità e ampiezza; ma il parquet è una pavimentazione che si presta ai più svariati schemi di posa dalle spine alle quadrotte. Il disegno di posa che si creerà con i singoli elementi connoterà lo stile della casa donandole carattere e personalità.

Cassero irregolare

Nella posa a cassero irregolare, detta anche a correre, tutte le liste hanno la stessa larghezza ma differenti lunghezze e vengono posate in modo che le giunzioni di testa vengano posizionate in maniera del tutto casuale.

 Teknorekord Schema di posa a cassero irregolare

Cassero regolare

Nella possa a cassero, o a tolda di nave, tutte le liste hanno la stessa dimensione e vengono disposte nel senso della lunghezza in modo che le congiunzioni di testa corrispondano a righe alternate in posizione costante.

Teknorekord Schema di posa a cassero regolare

Multilarghezza

è una tipologia di posa a cassero irregolare con liste di differenti larghezze e lunghezze miste. È ottenuta posando le diverse dimensioni in file successive, posizionando le giunzioni di testa in maniera del tutto casuale.

Teknorekord Schema di posa multilarghezza

Spina italiana

Richiede una speciale lavorazione sulle teste e viene realizzata con liste della lunghezza di 580mm posate in file parallele a 90° tra di loro, in modo che la testa di uno combaci con il fianco dell’altro.

Teknorekord Schema di posa a Spina italiana

Doppia spina italiana

Richiede una speciale lavorazione sulle teste e viene realizzata con liste di eguale dimensione posate in doppie file parallele a 90° tra di loro, in modo che le teste di ogni coppia combacino con il fianco dell’altra coppia.

Teknorekord Schema di posa a Doppia spina italiana

Spina ungherese 60°

Richiede una speciale lavorazione sulle teste e viene realizzata con liste bisellate della lunghezza di 570mm che vengono tagliate sul lato corto a 60° e posate in file parallele.

Teknorekord Schema di posa a Spina ungherese a 60°

Spina ungherese 45°

Richiede una speciale lavorazione sulle teste e viene realizzata con liste bisellate della lunghezza di 570mm che vengono tagliate sul lato corto a 45° e posate in file parallele.

Teknorekord Schema di posa a Spina ungherese a 45°

Spina irregolare

Richiede una speciale lavorazione sulle teste; viene realizzata con liste di eguale dimensione larghe 140 mm e lunghe 420 mm posate in file parallele a 90° tra di loro, in modo che la testa di uno combaci con il fianco dell’altro.

Teknorekord Schema di posa a Spina irregolare

Stretto e lungo

È una tipologia di posa ottenuta con liste bisellate di uguale dimensione 64 mm per lunghezze da 1200 mm a 2000 mm posate parallelamente in modo che le congiunzioni di testa corrispondano in posizione costante.
Può essere posato anche a cassero regolare o a cassero irregolare utilizzando lunghezze miste.

Teknorekord Schema di posa Stretto e lungo

Quadrotta a tre

Le liste hanno dimensioni fisse di 140 mm per 420 mm e sono posate in modo da formare un mosaico; ogni quadrotta, quindi, è posata nel verso opposto rispetto a quella adiacente.

Teknorekord Schema di posa Quadrotta a tre

Quadrotta a quattro

Le liste hanno dimensioni fisse di 120 mm per 480 mm e sono posate in modo da formare un mosaico; ogni quadrotta, quindi, è posata nel verso opposto rispetto a quella adiacente.

Teknorekord Schema di posa Quadrotta a quattro

Posa a cassero corta

È una classica posa a cassero realizzata con liste 140 mm x 420 mm o 120mm x 360mm.

Teknorekord Schema di posa a Cassero corta

Posa a Cassero a 60°

Richiede una speciale lavorazione sulle teste e viene realizzata con liste bisellate della lunghezza di 570mm che vengono tagliate sul lato corto a 60° e posate ‘a correre’.

Teknorekord Schema di posa a Cassero a 60°

Hai un’idea che ti piacerebbe sapere se è possibile realizzare?

Mettiti in contatto con noi e il nostro team di esperti sarà lieto di verificare insieme a te la fattibilità del tuo progetto di posa.